Superare i problemi di secchezza vaginale con i lubrificanti intimi

I lubrificanti intimi possono essere un valido aiuto per superare i problemi di secchezza vaginale durante i rapporti sessuali.

Ecco alcuni suggerimenti su come utilizzarlo.

Ci sono diversi tipi di lubrificanti intimi disponibili sul mercato, a base d’acqua, a base di silicone o a base di oli naturali. Se hai una pelle particolarmente sensibile o sei soggetta ad allergie, opta per un lubrificante a base d’acqua. Inoltre, scegli un lubrificante che non contenga profumi o additivi irritanti.

Usa una quantità sufficiente di lubrificante per coprire completamente la superficie della vagina e della zona circostante. Non preoccuparti di usare troppo lubrificante, in quanto può essere facilmente asciugato con un fazzoletto di carta.

Puoi applicare il lubrificante direttamente sulla vulva o sul pene del tuo partner, sulla mano o sulle dita prima della penetrazione, oppure direttamente sul preservativo. Durante il rapporto sessuale puoi riapplicare il lubrificante per mantenere una lubrificazione adeguata.

Fai attenzione alla composizione dei lubrificanti, alcuni possono contenere sostanze che possono danneggiare i preservativi o i sex toys in lattice. Controlla sempre le indicazioni sull’etichetta del lubrificante, per assicurarti che sia sicuro da utilizzare con il tuo preservativo o sex toys.

Ricorda che la secchezza vaginale può avere diverse cause tra cui problemi ormonali, stress, menopausa, farmaci e altre condizioni mediche. Se la secchezza vaginale persiste o è particolarmente grave, consulta il tuo medico per un’adeguata valutazione e trattamento.

 9,90
 12,50
 9,90
 7,50
 9,90
 9,90

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookies per migliorare l'esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione si accetta l'uso dei cookies.